STUDIO LEGALE
Avv. Stefano Salerno
Ricerca libera
28-05-2020
Locazioni commerciali - provvedimenti cautelari in materia sospensione e riduzione del canone
Negli ultimi giorni si susseguono le decisioni a tutela del conduttore
Non solo il Tribunale di Venezia, ma anche quello di Rimini (https://news.ilcaso.it/news_7641) e Bologna si sono pronunciati in materia di locazione commerciale ai tempi del Covid-19. Occorre precisare che non si tratti di decisioni definitive, bensì di pronunce cautelari che andranno successivamente confermate e/o modificate all`esito del giudizio di merito. Tuttavia, in questa fase di urgenza la giurisprudenza sembrerebbe accogliere le istanze di chi, vedendosi obbligato per legge a chiudere il proprio esercizio commerciale, ritiene non dovuto il pagamento del canone a fronte dell`impossibilità a svolgere l`attività produttiva oggetto della medesima locazione commerciale. Tutte le decisioni sin qui emesse vengono a fondarsi sull`art. 91 del D.L. Cura Italia . In ogni caso, stante la situazione di grave crisi che inevitabilmente non potrà che riversarsi anche sul mercato immobiliare, ad oggi l`unica strada che possa tutelare entrambe le parti (Locatore - Conduttore) risulta quella delle rinegoziazione del contratto.