STUDIO LEGALE
Avv. Stefano Salerno
Ricerca libera
24-05-2020
Tribunale di Venezia: nelle locazioni commerciali non sono dovuti i canoni di locazione per il periodo di lockdown
Il Tribunale di Venezia č il primo a pronunciarsi in tema di rapporti locazione commerciale nel periodo di lockdown, accogliendo il ricorso cautelare presentato per il conduttore che avrebbe dovuto pagare circa 50.000 euro a titolo di tre mensilitā di canone di locazione alla societā che gestisce il centro commerciale del quale fa parte il negozio. Il giudice Tania Vettore ha pertanto ordinato al locatore di non escutere e/o incassare alcun pagamento dalla banca che ha emesso le fideiussioni per il versamento del canone d`affitto, e alla banca di sospendere e/o non procedere al pagamento dei 50.000 euro richiesti. Si legge nella motivazione di detto provvedimento: L`azienda che č trovata nell`impossibilitā di operare a causa del lockdown, non riuscendo ad utilizzare i locali presi in affitto per svolgere la propria attivitā commerciale, non č tenuta a versare i canoni di locazione per i mesi di chiusura, in quanto il blocco č dovuto a causa di forza maggiore per la quale non ha alcuna responsabilitā.